scuolarecuperoanni.net - Cerca le migliori Scuole di Formazione per Recupero anni scolastici

in News

Nella Buona Scuola nasce anche un nuovo progetto dedicato a 52 scuole che sorgeranno in Italia, senza trascurare nessuna regione. Il bando è aperto ad architetti e ingegneri internazionali, i quali dovranno proporre un’idea all’avanguardia per realizzare “la scuola del futuro”.

Una proposta, quindi, innovativa e che dà spazio a nuovi ambienti tecnologici, ma, allo stesso tempo, ecosostenibili.

 

Verranno stanziati 350 milioni di euro, secondo la legge 107 della riforma Buona Scuola, per dare il via a questo incredibile progetto, che, per la prima volta, vede protagoniste tutte le regioni italiane, in modo che l’intero Paese possa usufruire di una scuola innovativa e che guarda al futuro.

 

Ci saranno, quindi, 52 nuove scuole intelligenti sparse per Bergamo, Bari, Mantova, Matera, Lucca, Campobasso, Terni, Ascoli Piceno, Modena, Ravenna e Cremona, senza trascurare i comuni minori.

 

Potranno proporsi architetti di livello internazionale e ognuno di loro avrà la possibilità di concorrere per un’unica area geografica. Alla fine, una commissione di esperti decreterà tre vincitori per ogni scuola, ai quali verranno assegnati premi a partire da 5mila euro fino a 25.000. L’iniziativa è già partita e rimarrà attiva fino al 30 agosto, dando ampia possibilità ai progettisti di dare vita a nuove idee originali e futuristiche da presentare ai giudici.

 

Ma come dovranno essere queste scuole innovative? Innanzitutto, ecosostenibili ed equilibrate con spazi tecnologici, perché oggi il tech ed internet fanno parte del nostro mondo e non potremmo mai rinunciarci e tornare indietro. Le aule subiranno una rivoluzione nella disposizione di cattedra e dei banchi, e si darà ampio spazio alle zone verdi, che sono fondamentali sia da un punto di vista della salute che mentale e di rilassamento.

 

Insomma, dovranno diventare un punto di riferimento per il comune e, soprattutto, per i ragazzi.

 

L’Italia va a grandi passi verso il futuro!

publisher
back to top